Portale ufficiale del turismo della Valdichiana Aretina
Inglese
Italiano

Tomba Etrusca E “Cisternone” A Monte San Savino

Due delle bellezze storiche che rappresentano perfettamente l’eredità di Monte San Savino attraverso il corso dei secoli

Monte San Savino custodisce tesori storici che testimoniano l'eredità millenaria della città attraverso i secoli. Due di queste perle sono la Tomba Etrusca, recentemente scoperta, e il suggestivo "Cisternone", che rappresentano perfettamente il legame di Monte San Savino con la sua storia antica.

La recente scoperta della Tomba Etrusca a Monte San Savino evidenzia l'importanza di questo antico popolo nell'ambito della storia toscana, plasmando le terre e i borghi che oggi ammiriamo. Rinvenuta in un edificio del XVII secolo accanto alla ex sinagoga, nota come "Casa del Trono del Rabbino", questa tomba della metà del ‘600 rivela la sua antica origine attraverso la struttura ipogea e i motivi decorativi etruschi, come il ricorrente "cane corrente" sullo schienale ad onde del trono. Questa scoperta ricollega la storia del borgo al popolo etrusco, mostrando l'importanza della sua influenza nel corso dei secoli. La tomba si trova tre metri sotto il piano di calpestio e se ne possono apprezzare le lavorazioni della roccia, nelle scalinate e nelle pareti affioranti.

La Cisterna sotterranea di Monte San Savino, conosciuta come il "Cisternone", è un'altra testimonianza storica da non perdere. Si pensa che la stessa sia stata edificata fra il ‘500 ed il ‘600, dietro progetto di Antonio da Sangallo il Vecchio o di Nanni di Baccio Bigio. Situata nel cuore del borgo, sotto il Palazzo del Monte, sede del Comune dal Rinascimento, questa imponente opera di 400 metri è visitabile gratuitamente.

In passato, la popolazione di Monte San Savino attingeva acqua dal cisternone, mentre oggi la sua preziosa risorsa idrica è utilizzata per il giardino pensile del municipio. Riaperta di recente, la Cisterna è percorribile tramite una passerella metallica che la attraversa in tutto il suo perimetro.

Scopri e ammira queste affascinanti testimonianze del passato di Monte San Savino e immergiti nella sua ricca storia!

Altro in 

Sito ufficiale dell’Ambito turistico Valdichiana Aretina realizzato in collaborazione con Regione Toscana, Toscana Promozione Turistica e Fondazione Sistema Toscana.
Realizzato e gestito da
In collaborazione con
flagpaperclipinboxusersmap-markermapdinnercarmenuchevron-leftchevron-rightcross-circle linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram