Portale ufficiale del turismo della Valdichiana Aretina

Basilica di Santa Margherita

Un gioiello trecentesco impreziosito da ornamenti barocchi sulle colline di Cortona

Sulle colline di Cortona, immersa in un panorama mozzafiato, sorge la Basilica di Santa Margherita, un luogo che custodisce tesori artistici e spirituali in un abbraccio tra storia e fede.

Dalle sue origini trecentesche, la basilica ha subito diverse modifiche nel corso dei secoli, assumendo l'aspetto odierno nel XIX secolo. L'edificio sorge dove un tempo si trovava la chiesetta di San Basilio, restaurata dalla stessa Santa Margherita che qui trascorse gli ultimi anni della sua vita. Dopo la sua morte, nel 1297, fu eretta una nuova chiesa dedicata alla santa, progettata da Giovanni Pisano.

La facciata, impreziosita da un rosone trecentesco, si apre su un interno ricco di opere d'arte. Le tre navate ospitano affreschi barocchi e statue di pregio, tra cui quelle di San Francesco e Santa Chiara di Giovanni e Amalia Duprè.

Al centro della basilica, l'altare maggiore custodisce l'urna con il corpo di Santa Margherita. Un monumento funebre trecentesco, attribuito a Giovanni Pisano, e un crocifisso ligneo di grande valore storico e religioso completano l'arredo.

La Basilica di Santa Margherita non è solo un luogo di culto, ma anche un punto panoramico da cui ammirare la bellezza di Cortona e della Valdichiana. Un'esperienza imperdibile per chi desidera immergersi nella storia, nell'arte e nella spiritualità di questa terra.

Cosa aspetti? Vieni a scoprire la Basilica di Santa Margherita a Cortona!

Altro in 

Sito ufficiale dell’Ambito turistico Valdichiana Aretina realizzato in collaborazione con Regione Toscana, Toscana Promozione Turistica e Fondazione Sistema Toscana.
Realizzato e gestito da
In collaborazione con
paperclipinboxusersmap-markermapdinnercarmenuchevron-leftchevron-rightcross-circle linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram